Normale sviluppo del seno

Qual è lo sviluppo normale del seno?

Lo sviluppo del seno è una parte essenziale della pubertà nelle donne. A differenza di altri mammiferi, tuttavia, le donne sono le uniche a sviluppare il seno pieno molto prima che siano necessarie per nutrire i propri figli.

Lo sviluppo del seno avviene in diverse fasi, prima prima della nascita, poi durante la pubertà e durante l’età fertile. Potrebbero esserci anche cambiamenti quando la donna mestruerà e quando raggiungerà la menopausa.

Quando inizia lo sviluppo del seno?

Il seno inizia a formarsi durante lo sviluppo fetale, con un ispessimento nella zona del torace chiamato catena del seno o linea di allattamento. Quando è nata la ragazza, si sono formati il ​​capezzolo e l’inizio del dotto galattoforo.

I cambiamenti al seno continuano a verificarsi per il resto della vita. In primo luogo, si formano i lobi o piccole suddivisioni del tessuto mammario. Successivamente, le ghiandole mammarie si sviluppano e sono costituite da 15 a 24 lobi. Le ghiandole mammarie sono influenzate dagli ormoni che si attivano durante la pubertà. L’involuzione o il restringimento dei dotti galattofori è il cambiamento finale che si verifica nel tessuto mammario. Il restringimento graduale delle ghiandole mammarie (involuzione) di solito inizia a circa 35 anni.

Quali cambiamenti al seno si verificano durante la pubertà?

Mentre una ragazza si avvicina alla pubertà, iniziano a comparire i primi segni di sviluppo del seno. Quando le ovaie iniziano a secernere estrogeni, il grasso nei tessuti connettivi inizia ad accumularsi, causando la crescita del seno. Anche il sistema di canali inizia a crescere. Di solito, la comparsa di questi cambiamenti nel seno è anche accompagnata dalla comparsa di peli pubici e ascelle.

Una volta iniziata l’ovulazione e le mestruazioni, la maturazione del seno inizia con la formazione di ghiandole secretorie alle estremità dei dotti galattoforici. Il seno e il sistema dei dotti continuano a crescere e maturare e si sviluppano molte ghiandole e lobi. Il tasso di crescita del seno varia molto ed è diverso per ogni giovane. Di solito, ci sono cinque fasi di sviluppo del seno nelle ragazze.

Fasi di sviluppo del seno nelle ragazze

Fase 1 (Preteen) Viene sollevata solo l’estremità del capezzolo.
Fase 2 dossi sollevati, compaiono seno e capezzolo e l’areola (l’area della pelle scura che circonda il capezzolo) viene ingrandita
Fase 3 il seno è un po ‘più grande e c’è tessuto ghiandolare mammario
Fase 4 l’areola e il capezzolo si alzano e formano una seconda elevazione sopra il resto del seno
Fase 5 seno adulto maturo; il seno diventa arrotondato e viene sollevato solo il capezzolo

Quali cambiamenti ciclici si verificano nel seno durante le mestruazioni?

Ogni mese, le donne sperimentano fluttuazioni ormonali che formano il normale ciclo mestruale. L’estrogeno, che viene prodotto nelle ovaie nella prima metà del ciclo mestruale, stimola la crescita dei dotti galattofori nel seno. L’aumento del livello di estrogeni porta all’ovulazione a metà del ciclo, quindi l’ormone progesterone prende il sopravvento nella seconda metà del ciclo, il che stimola la produzione di ghiandole galattofore. Si ritiene che questi ormoni siano responsabili di cambiamenti ciclici, come gonfiore, dolore e tenerezza che molte donne sperimentano nel seno appena prima delle mestruazioni.

Durante le mestruazioni, molte donne sperimentano anche cambiamenti nella struttura del seno, che si sentono particolarmente grumosi. Ciò è dovuto all’allargamento delle ghiandole mammarie in preparazione per una possibile gravidanza. Se non si verifica una gravidanza, il seno torna alle dimensioni normali. Una volta iniziata la mestruazione, il ciclo ricomincia.

Fonte: http://healthlibrary.uchospitals.edu/content/pediatric-diseases-and-conditions-v0/desarrollo-normal-de-los-senos/

(traduzione semiautomatica)